Sport & miliardi - 25 Settembre 2019

Basket, urla “negro di m…” a un avversario durante l’amichevole. Il coach ritira la squadra dal torneo: “Lo rifarei altre mille volte”

A Pozzuoli si affrontano la New Basket Giugliano e il Basket Casapulla, su un contatto qualcuno grida “negro di m...”: destinatario Raùl Lazaro Diaz, italo-cubano, mentre l'insulto parte da avversario. L'allenatore: "La cosa che più fa male è che sia arrivato da un ragazzo di 18 anni. Se succede in campionato? Andiamo via di nuovo, con questo clima che vincano gli altri". La vittima: "Non è stupidità, ma ignoranza". Il Carapulla ha condannato il gesto del suo tesserato

Di C. Vella