Politica - 13 Ottobre 2019

Di Maio: “Firme di 70 senatori contro di me? Malinteso, è solo per modifica statuto. Forza di governo non può avere solo il capo politico”

Il leader dei 5 stelle, intervenendo da New York dove sta partecipando all'assemblea generale dell'Onu, ha sminuito le tensioni emerse nelle scorse ore durante l'assemblea degli eletti grillini a Palazzo Madama. E ha rilanciato il progetto di riorganizzazione del Movimento. Il promotore della raccolta firme Dessì: "La guida non è in discussione. Processo strumentalizzato ad arte per attaccarci"

Di F. Q.