Una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 si è registrata in Albania poco dopo la mezzanotte. Il suo epicentro è stato di nuovo nel mare adriatico, a due chilometri a sud est di Durazzo. La scossa, chiaramente sentita anche a Tirana, ha sorpreso i membri del governo mentre erano in diretta tv per dare il bilancio dei danni del terremoto del pomeriggio. Il governo è ancora riunito in seduta straordinaria. Dal pomeriggio di sabato fino a tarda serata sono stata registrate 100 lievi scosse di assestamento.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Greta Thunberg parla all’Onu del movimento per il clima: “Noi siamo inarrestabili”. E Guterres elogia il “coraggio dei ragazzi”

prev
Articolo Successivo

Tunisia, nuova frontiera dell’emergenza migranti dopo la Libia: migliaia di arrivi, sistema nel caos – Reportage

next